Via Birchwald 10 . 39037 Rio di Pusteria/Valles Alto Adige
F +39 0472 541207 . info@silena.com
. P.IVA IT03040420212

Pianificare la vacanza

Volentieri ti consigliamo personalmente.
Contattaci al numero di Tel. +39 0472 547 194 oppure scrivici all’indirizzo .

Simon Mair

Dal Moarhof al SILENA

Dal Moarhof al SILENA

Per me e mia sorella Magdalena, il Moarhof, il vecchio maso dei nostri genitori, racchiude in sé tanti ricordi d’infanzia. Ad esempio di nostro padre che gestiva la piccola pensione, mentre io, poco più che un bebè, mi vedevo già a servire ai tavoli con la camicia candida. Di noi che con gli amichetti giocavamo a rincorrere i gatti in cortile. O dei salti nel fieno con le gambe e i piedi rossi e pieni di graffi.

La pensione situata accanto al maso Moarhof, nel corso degli anni ne prese il nome. Ed è proprio qui che oggi sorge il nostro SILENA, una combinazione dei nomi Simon e Magdalena. Il maso venne trasformato nella nostra attuale casa privata su cui la scritta “MOARHOF” ancora oggi ricorda dell’antica cascina.

Allora la stube era l’unico ambiente riscaldato e il centro della nostra vita famigliare. Mio padre adorava dormire sulla panca della stufa e disegnarvi dei fiori servendosi di un compasso. In estate ci si ritrovava nella stube per pulire i mirtilli raccolti nel bosco, in inverno tra le finestre e i muri si infilava il muschio. Era un luogo in cui si rideva, si bestemmiava, si giocava a carte e si beveva vino. Per volere di mio padre, questo ambiente rimase intatto e con lui anche tutti questi bei ricordi, risplendendo in una nuova veste all’interno del SILENA.

Siamo stati fortunati a vivere un’infanzia così protetta e spensierata. Eravamo liberi, potevamo giocare, infilare i piedi nei torrenti, correre e scorrazzare, costruire pupazzi di neve, sciare e molto altro. Ancora oggi questi ricordi mi riempiono il cuore e mi fanno sorridere.

Il Moarhof è parte della nostra anima e resterà per sempre una parte dell’anima del SILENA. È il luogo dove tutto ebbe inizio e che diede vita ad una nuova generazione e ad una nuova era. Una forma innovativa con una propria filosofia capace di creare una nuova identità pur rimanendo legata ai ricordi e al passato. Così è nata la “Suite Irene” che deve il suo nome a nostra nonna cui abbiamo dedicato questo ambiente. Il legno utilizzato per crearla proviene dal vecchio maso Moarhof. Il vecchio maso, infatti, è rimasto e rimane ben presente, come parte integrante della nostra famiglia e come elemento integrante del nostro SILENA.